Makers-

Chi fabbrica il futuro, oggi

 

Le startup più innovative consentono esperienze davvero immersive

Si scaldano i motori per la prima edizione dell’anno, che si svolgerà a Rho Fieramilano dal 18 al 21 febbraio. Oltre ai brand consolidati, saranno presenti, in uno spazio condiviso con MIPEL, anche diverse start up. Tra queste nuove realtà che arricchiranno con la loro presenza l’offerta e la varietà del salone di calzature, ci sono anche Spatial Port e Outta WRLD, che peraltro condividono l’ambito di azione “retail innovation”. Sì, perché entrambe le aziende utilizzano le più recenti tecnologie, come metaverso e realtà aumentata, per accrescere visibilità e prestigio – e, di conseguenza, anche le vendite – dei brand che si rivolgono a loro.

Spatial Port ha creato un’applicazione del metaverso altamente immersiva dove è possibile esporre e vendere non solo prodotti fashion, ma anche arte, musica e servizi. Convinti che il futuro dello shopping non riguardi solo l’acquisto, ma anche la sperimentazione, gli sviluppatori della start up si sono dati una missione: ridefinire l’e-commerce fondendo il regno fisico e quello digitale in un’unica esperienza coinvolgente, colmando il divario tra lo shopping tradizionale e i moderni progressi tecnologici. Grazie a Spatial Port è possibile, infatti, costruire un mondo 3D in cui qualsiasi azienda e individuo possono lanciare, commercializzare e vendere prodotti reali e NFT in un’esperienza eCommerce 3D interattiva.

È infatti possibile costruire e personalizzare un negozio 3D, caricare prodotti 3D o immagini 2D insieme a tutte le loro informazioni (misure, prezzo, materiali, etc…) e pubblicarlo quando è completo. Poi, si passa alla vendita, ricavando anche dati e analisi che forniscono informazioni approfondite sulle prestazioni, sul comportamento dei consumatori e sui parametri di coinvolgimento del negozio 3D, grazie ai quali si possono migliorare le prestazioni.

Outta WRLD, invece, consente la visualizzazione digitale della moda e la sua la co-creazione e personalizzazione in tempo reale. Grazie a Outta WRLD è possibile integrare prodotti ed esperienze digitali AR personalizzabili per marchi di lusso, digital creators e utenti.

La tecnologia di visualizzazione dei prodotti in realtà aumentata migliora il coinvolgimento degli utenti, consentendo loro di visualizzare i prodotti da ogni angolazione, apprezzare i dettagli complessi e sperimentare stili diversi senza alcuno sforzo. Inoltre, è dimostrato che i consumatori trascorrono più tempo visualizzando i prodotti con maggiori probabilità di acquistarli. 

Continua a scoprire le start up presenti a MICAM