L’immaginazione al potere: fantasia e creatività senza limiti disegnano le tendenze del futuro

Capi gender inclusive, texture innovative, finiture cangianti e tanta, tanta immaginazione: queste sono solo alcune delle tendenze emerse per le collezioni footwear e accessori donna e uomo per l’a/i 2024/2025 presentate a MICAM X, l’innovation hub di MICAM Milano. «Aspettatevi tonalità e forme futuristiche», ha anticipato Tamara Leguia, consulente senior clienti e trend EMEA di WGSN (Worth Global Style Network), una delle più importanti agenzie di trend forecasting, che attraverso un lavoro di monitoraggio costante, fornisce report sulle tendenze più attuali a migliaia di case di moda. «Per questo chiameremo il filone delle prossime collezioni “Expanded Imagination”: grazie all’Intelligenza Artificiale si aprono nuovi scenari e mondi (im)possibili».

Per quanto riguarda la palette di colori, si mischiano tinte più decise e vitaminiche, come lime, giallo intenso e rosso fuoco a colori pastello, come lilla e azzurri.

Transformative

Il design “tecnologico” è alla base di questo stile, che vede l’uso di iper texture, come superfici lavorate a uncinetto e finta pelliccia.

Doppelganger

Uno stile che pone l’accento sul design modulare e complementare e un assortimento gender inclusive.

Ghosthly Illusion

Questa tendenza celebra l’effetto traslucido applicato su pezzi massimalisti e minimalisti, sia per lo stile casual che per il vestiario elegante. Si gioca su contrasti di luce e sovrapposizione, il tutto sui toni del bianco/grigio chiarissimo.

Digitally immersive

Il design più classico crea nuove collaborazioni con gli artisti digitali. A completare il tutto ci pensa la realtà aumentata, che crea nuovi, coloratissimi mondi.

Minimalist futures

Grazie all’influenza dell’AI, l’idea di morbidezza si contrappone alla tematica minimalista. Il senso di benessere viene elevato grazie a una palette di colori, soprattutto il super trendy cool matcha, dall’effetto calmante.

Main character energy

Colori e tendenze che prendono ispirazione da Tik Tok, dal mondo digitale e si mischiano con quello dei cartoni animati. Si cerca di creare un’idea di fuga e un senso di protezione, espresso secondo tutte le possibilità esistenti, utilizzando principalmente materiali con base digitale.

previous arrow
next arrow
 

Curioso di scoprire di più sui nuovi trends? Non perdere il prossimo articolo sulle Inter-Actions!