Sostenibilità e linee senza tempo: così saranno le sneakers che indosseremo

Versatilità, comodità e scelta di materiali sostenibili rimangono i fattori chiave per le nuove collezioni di sneakers. A MICAM X, l’innovation hub di MICAM Milano, tutti i nuovi trend sono stati illustrati da Tamara Leguia, consulente senior clienti e trend EMEA di WGSN (Worth Global Style Network), una delle più importanti agenzie di trend forecasting, che attraverso un lavoro di monitoraggio costante fornisce report sulle tendenze più attuali a migliaia di case di moda. Tra i consigli della Leguia c’è il fatto di utilizzare materiali naturali e pellami ecologici rimpiazzando così quelli più dannosi, ispirarsi a design che evochino un senso di responsabilità e scegliere modelli essenziali e durevoli nel tempo.

Plimsoll

Tomaia di tela e suola di gomma: questo semplice binomio caratterizza le plimsoll (chiamate anche plimsole), ovvero le sneakers smilze e pratiche dal look minimale. Nei colori neutri, ma anche in tinte forti e vitaminiche, sceglietele con texture e materiali diversi, dallo scamosciato al tessuto, e con pesi diversi a seconda della stagione.

Court sneaker

La scarpa da ginnastica più tradizionale ha le linee pulite e i colori soft, dal panna al corda, passando per il cipria, magari con qualche dettaglio pastello a contrasto. Alternate materiali diversi (duri-morbidi), dallo scamosciato alla pelle ed ecopelle più lucida, fino ai tessuti. Anche i decori devono essere super soft, dalle cuciture a contrasto a piccoli tagli e oblò fatti ad arte. 

Lifestyle runner

Due sono le parole chiave di questa tendenza: protezione (del piede) e longevità, caratteristiche privilegiate anche dal consumatore che deve acquistare un paio di sneakers. Bisogna lavorare su forme che potranno fungere da barriera attraverso le varie stagioni, anche quelle più rigide, come autunno e inverno, e usare anche colori inaspettati, giocando con i contrasti tra suola e tomaia.

Hi-top sneaker

Alte alla caviglia, per offrire un sostegno migliore, le sneakers si dotano anche di pratici cuscinetti che attutiscono passi e salti e rendono la camminata più soft. Non abbiate timore di usare materiali inediti e di osare con le decorazioni e i ricami, anche molto colorati. Divertente anche la scelta di mandare messaggi tramite incisioni sulle suole.

Retro runner

Sembrano arrivate dal passato, con il loro design senza tempo ma con un tocco di freschezza, donato anche dalla scelta di colori decisi, come rosa salmone, giallo e blu. Queste sneakers si prestano a essere indossate anche sotto abiti maschili, perché mantengono un’intramontabile allure di eleganza e classicità.

previous arrow
next arrow
 

La prossima volta parleremo della Gen Z e Tik Tok!