Makers-

Chi fabbrica il futuro, oggi

 

Woowe: calzature che arrivano dagli alberi

Tra le aziende che saranno presenti in questa edizione di MICAM Milano alcune sono pioniere di progetti ad altissimo tasso di innovazione. Tra queste c’è Woowe.

Per presentarla partiamo dagli… alberi, elementi essenziali per la sopravvivenza stessa del pianeta. Ma la loro utilità non finisce qui e invade ambiti originali e mai sperimentati prima. Gli alberi, oltre a produrre ossigeno e cibo per gli esseri viventi, oggi sono diventati anche un’ottima base per la produzione di calzature sostenibili.

E questo grazie a Woowe, una startup innovativa che crea, produce e commercializza calzature ed accessori di lusso per uomo, donna e bambino in materiale di legno.

I legni utilizzati (acero, noce e ciliegio) per le creazioni di Woowe derivano da foreste gestite in modo etico e, per ogni scarpa venduta, vengono ripiantati due alberi, il primo al momento dell’acquisto del legno e il secondo al momento della vendita del prodotto, così da coinvolgere nel processo virtuoso anche i clienti. A gestire questa operazione di ripopolamento della foresta è Tree-Nation, un’associazione che lotta contro le deforestazioni su base mondiale, e che permette ai clienti che hanno acquistato le calzature di vedere l’albero che hanno piantato e monitorarne le quantità di ossigeno prodotto e di anidride carbonica trattenuta nel suo ciclo di vita.

La particolarità di queste scarpe è che il taglio delle lamine di legno – che avviene tramite un innovativo sistema a micro-laser – mantiene le venature originali e, a parità di modello, ogni cliente avrà un pezzo unico e irripetibile, creato a partire da questo materiale totalmente cruelty free e morbido, flessibile e resistente. Alla fine del ciclo di vita delle scarpe, ogni parte può essere riciclata e riutilizzata, per un’economia circolare che non è certamente solo uno slogan.

Diversi sono i motivi per cui indirizzarsi verso questo tipo di prodotto:

  • Per la già citata sostenibilità ambientale, grazie ai materiali ecologici utilizzati e all’etica nelle produzioni;
  • per la loro durabilità e resistenza. Grazie alla qualità dei materiali e alla lavorazione, le scarpe Woowe sono progettate per resistere nel tempo, a tutto vantaggio della sostenibilità (e del portafoglio);
  • per avere un accessorio unico, perché ogni paio di scarpe artigianali è “one shot” (grazie appunto alle diverse venature del legno) e lontano dalle produzioni di massa;
  • per l’attenzione ai dettagli e alla personalizzazione, che aggiungono un tocco di esclusività al processo di acquisto e sono possibili grazie all’artigianalità della lavorazione;
  • per la trasparenza sui materiali utilizzati, in quanto Woowe condivide con chiarezza informazioni dettagliate riguardo all’origine non solo dei materiali impiegati, ma anche per le pratiche sostenibili adottate.